Vai al contenuto principale

ETICA E DISEDUCAZIONE A CONFRONTO NEI MEZZI D'INFORMAZIONE
E D'INTRATTENIMENTO.
NECESSITÀ DI UNA RIEDUCAZIONE ALL'AFFETTIVITÀ RELAZIONALE:
IL CONTRIBUTO DELL'ANALISI BIOENERGETICA

di Margherita Giustiniani

Idee in Psicoterapia - numero 123 - anno 2016

In tale studio o indagine si parte dai principi guida dell'Analisi Bioenergetica nell'osservazione e comprensione del comportamento dell'essere umano sano nel suo relazionarsi alla realtà, a se stesso e agli altri nella società, attraverso i naturali processi educativi nella crescita dall'infanzia all'età adulta, per poi prendere in esame gli effetti e i danni prodotti da una modalità di comunicazione diffusa nei media e mass media invasiva e poco rispettosa dei sentimenti umani, che può risultare traumatizzante e diseducativa, con una perdita di valori per l'essere umano. Si indicano i rimedi e le correzioni possibili per uscire da questa situazione e innanzitutto la necessità di un'assunzione di responsabilità nella buona gestione dei media.
Parole chiave: affettività relazionale, energia vitale, trauma da media, sentimenti del cuore e respirazione, educazione, etica.